Professional Show e la sfida delle realizzazioni ad alta tecnologia per Juventus Channel e H3G

Professional Show e la sfida delle realizzazioni ad alta tecnologia per Juventus Channel e H3G.


Questi due importanti progetti possono raccontare molto sul DNA di Professional Show, e su come solo una struttura complessa e solida possa affrontare con successo sfide importanti come quelle offerte dalle installazioni in questione.

Operante nel settore Broadcast da più di 35 anni, Professional Show è riuscita nel tempo ad acquisire un bagaglio di notevole esperienza nel campo della system integration e della progettazione e realizzazione di impianti broadcast ad alta tecnologia. A questo possiamo accostare la sicurezza di avere sempre a disposizione le apparecchiature giuste per ogni specifica esigenza, grazie ai numerosi accordi di distribuzione che Professional Show ha stretto con i migliori produttori di tecnologie a livello mondiale.

Queste due importanti infrastrutture sono state realizzate in tutte le fasi dalla nostra azienda, in maniera totalmente indipendente e senza doversi appoggiare a strutture esterne. Inoltre, abbiamo integrato in questi progetti, insieme all'hardware dei numerosi marchi da noi trattati, anche il nostro collaudato sistema di creazione e gestione news propietario e realizzato dalla nostra struttura interna: Kapricorn.

Le due realizzazioni sono molto simili tecnicamente, e sfruttano un sistema di lavoro verificato e per noi quasi standardizzato. La pricipale differenza fra le due realizzazioni è l'assenza dellla parte relativa alla messa in onda (DVB-H nel caso di H3G), affidato a RRD e invece realizzato interamente da Professional Show nel caso di Juventus Channel.

I due sistemi sono totalmente tapeless e si basano, per quanto riguarda la gestione delle news, sul sistema Kapricorn che prevede l'acquisizione e l'ingesting anche di materiali live dalle telecamere, la gestione di editing in formato DV, e il successivo trattamento e schedulazione per messa in onda dei servizi mediante i moduli di playout Kapricorn posizionati nella regia di produzione.

Non manca naturalmente la gestione dell'archivio storico ed il sistema di produzione è costituito da telecamere Grass Valley LDK.

Juventus Channel


Juventus Channel è un canale tematico attivo 24h su 24 sulla piattaforma SKY legato al brand Juventus, che racconta tutto ciò che ruota intorno alla squadra ed alle sue attività.

Tecnicamente, si sviluppa con una sezione di produzione con sede a Vinovo, presso il centro di allenamento della Juventus. Qui abbiamo uno studio televisivo completo dotato di 5 telecamere, e l'intera zona è seguita da supporti AV con 17 postazioni camera per coprire totalmente le attività e gli allenamenti della squadra. Inoltre, la sala stampa è dotata sia di camere remotate che di postazioni triax, per seguire le conferenze stampa di allenatore o giocatori e le riunioni della squadra.

Poi ci sono 4 salette di editing e post-produzione che sono in grado di realizzare sia programmi completi sia semplici contributi pensati per completare le dirette. Il tutto gestito dal sistema Kapricorn e suite di editing Avid Liquid, con una SAN da 16TB condivisa con Seachange e con trasporti in fibra ottica.
Professional Show ha anche sviluppato un software che consente di caricare direttamente i files dell'archivio storico sulla macchina del Playout per la messa in onda.

Presso lo stadio Olimpico inoltre troviamo uno studio interno con apposite postazioni camera dedicate per seguire la squadra nelle partite in casa e camere in area vip e flash per le interviste pre e post partita. In caso di trasferta invece, vengono coperti il pre e il post partita, compresi i collegamenti live con la sede di Vinovo.

Per quanto riguarda le camere, sono state scelte camere Grass Valley LDK 6000 e DXC D50 Sony, inoltre abbiamo delle remotate JVC.
Come mixer video sono stati adottati i Grass Valley KAYAK DV2HD e DV1HD.
La distribuzione del segnale avviene con apparati Evertz, modulari su schede, anche per la conversione e la monitoria con Multiviewer Evertz MVP3000.
Infine, abbiamo realizzato anche il sistema di emissione, basato siu SeaChange BML con automazione della Servizi Informatici.

H3G


H3G è il brand che ha portato in Italia per primo la TV digitale mobile in DVB-H. Professional Show ha fornito il supporto tecnologico per la realizzazione del centro di produzione di via Mambretti, di oltre 4500 mq.

Come già detto, il sistema ha molte similitudini con quello realizzato per Juventus Channel, che abbiamo già descritto sopra. In questo caso però la realizzazione del sistema di emissione per DVB-H è stato affidato a RRD.

Anche qui tutto il flusso di lavoro è tapless ed è basato sul sistema Kapricorn. Kapricorn in questo caso risulta una soluzione che permette un'elevata efficienza operativa, rendendo disponibili in rete interna un elevato numero di contenuti, velocizzando così il flusso di lavoro e permettendo addirittura di ritoccare il servizio mentre va in onda per crearne una nuova versione.

Per le produzioni (ad esempio le trasmissioni sportive) vengono effettuati collegamenti fra lo studio e i campi da calcio e tutti gli ospiti delle trasmissioni hanno la possibilità di accedere ai segnali delle partite che viaggiano su un complesso sistema di reti IP.

Il centro di Produzione, gli studi TV e la regia sono perfettamente integrati fra loro, con la regia che ha a disposizione un sistema di controllo touch screen utilizzabile dai presentatori. Il tutto viene realizzato con software proprietario realizzato su misura.

H3G